di Augusto Tocci

Il periodo che segue le feste e tempo di avanzi.

Gennaio è tempo di cavolo.

Preparare le foglie di cavolo tagliando la parte più dura e avere cura che le due parti della foglia restino attaccate.

Metterle in acqua bollente salata per otto dieci minuti.

Quando la tiri fuori fare attenzione a mantenerla distesa intera.

Preparare il ripieno, la carne, un uovo, pane raffermo ammollato nel latte puoi strizzato, noce moscata, sale.

Posizionare al centro l’impasto di ogni foglia puoi chiudere a fagottino.

Adagiare gli involtini sulla teglia con un filo d’olio e cuocere a fuoco lento.